Il Liceo Bonsignori, accanto all’innovativa didattica digitale, realizza i seguenti progetti:

 

Progetto Accoglienza nelle classi prime per favorire la socializzazione, l’ambientamento ed un efficace avvio al METODO DI STUDIO.


Progetto di assistenza allo studio. Si concretizza nell’offrire ai ragazzi in orario pomeridiano un doposcuola qualificato per le diverse esigenze didattiche. L’assistenza è garantita dai docenti curricolari.

Progetto potenziamento scientifico: attività di problem solving sperimentale con rompicapo scientifici; giochi di ruolo scientifico di tematica ecologica; scienza in cucina, fecondazione eterologa e commercio di embrioni umani; costruzione di un modello per simulare la pioggia; chimica spettacolare e organica; elettrochimica.

Progetto potenziamento matematico: con esercitazioni scritte in preparazione alle prove dell’Esame di Stato.

Progetto “Quotidiano in classe” con la lettura del Corriere della Sera, Il Sole 24 ore, Bresciaoggi disponibili in classe settimanalmente per

a. promuovere la lettura consapevole e critica del quotidiano, al fine di discutere su temi di attualità, di politica, di etica e di costume o vicini agli interessi dei giovani;

b. accompagnare gli alunni nella conoscenza della struttura di un quotidiano, della prima pagina, il linguaggio specifico, le diverse tipologie di articolo e le relative tecniche

c. sviluppare la produzione delle principali tipologie di articolo in preparazione alla tipologia B dell’esame di stato.


Progetto “Lo Sport e la vita”: atletica, calcio, pallavolo, basket, arrampicata, rugby in attività scolastiche ed extrascolastiche. Il progetto ha l’obiettivo di promuovere un approccio allo sport attraverso i valori della solidarietà e della promozione umana, coordinando le attività mediante relazioni di collaborazione con società sportive del territorio. Il progetto si concretizza nell’organizzazione a fine anno di “giochi” inter-scolastici con le realtà scolastiche presenti sul territorio.

Progetto equitazione: strutturato in etologia, sellaggio e approccio in sella, trail e mountain trail, equilibrio e prova, offre all’alunno la possibilità di imparare a conoscersi nel profondo attraverso la relazione con il cavallo e una forma arcaica di linguaggio dove non esistono pregiudizi o apparenze.

Progetto di “Accompagnamento all’Adolescenza” che con la collaborazione di figure competenti (psicologi, educatori professionali) affronta temi importanti per la crescita dei ragazzi (affettività, bullismo, sessualità, devianze) attraverso riflessioni guidate e/o incontri e visite a realtà significative.

 

Educazione alla salute: alimentazione, pronto soccorso, prevenzione delle dipendenze.

Progetto “Identità Piamartina”, richiamato nel Progetto Educativo, che si concretizza in momenti di conoscenza delle realtà delle Opere di Padre Piamarta, attraverso giornaliere alle realtà piamartine locali (Istituti Artigianelli e S. Maria di Nazareth) e mediante un contatto multimediale con le missioni internazionali.


Cultura dell’Orientamento e dialogo con le famiglie, volto ad offrire alle famiglie momenti di approfondimento e incontro su tematiche legate allo sviluppo psicofisico e al benessere dello studente. A tal proposito viene adottata dal Collegio la proposta per l’istituzione del “Progetto orientamento in uscita”, rivolto agli alunni delle classi terza media e quinta liceo, con cui si intende favorire la conoscenza di Istituti di Istruzione superiore, dei percorsi universitari e del mondo del lavoro.


Progetto giornalino istituto per favorire un confronto di idee fra gli studenti e esprimere il proprio punto di vista su eventi quotidiani o esperienze.

Progetto teatro per la realizzazione di musical o spettacoli con cui poter valorizzare attitudini ed espressioni individuali attraverso recita, canto e danza.

Progetto musicale “Bonsi band – threezero”: ritrovo settimanale nell’aula di musica che intende favorire la pratica della musica di generi musicali diversi come opportunità di socializzazione, crescita umana e culturale, dialogo e confronto.


Progetto formazione genitori: ​a tutti i genitori è fatta una proposta spirituale durante tutto l’anno scolastico basata su incontri di preghiera, celebrazioni eucaristiche, ritiri in preparazione al Natale e alla Pasqua, esperienze di incontro con realtà che affrontano il disagio giovanile quali, per esempio, le comunità di recupero per persone con dipendenze. Inoltre ogni anno viene proposto ad ogni genitore un percorso di incontri di formazione su tematiche legate all’educazione dei figli.

Inserimenti in Corso
Colloqui individuali
Colloqui individuali
Iscrizioni 2017/2018
   

Le nostre gallery